Delibera del Consiglio del X Municipio per l’impegno di 1.200.000 euro in opere utili al nostro quartiere

Dopo il tanto impegno profuso dalla nostra associazione presso la Commissione Lavori Pubblici del X Municipio e il Dipartimento Programmazione ed Attuazione Urbanistica del Comune di Roma, siamo veramente felici di dare comunicazione della delibera del Consiglio del X Municipio relativamente all’impegno di circa 1.200.000 euro per opere di pubblica utilità nel nostro quartiere Giardino di Roma, risultato ottenuto crediamo anche grazie al nostro continuo sollecito.

Avevamo sollecitato una pronuncia con delibera del Consiglio Municipale per indicare al Comune di Roma Capitale, in sede di predisposizione del prossimo bilancio di previsione, la destinazione vincolata della fideiussione di circa € 1.200.000,00 circa per la costruzione di un Centro Civico di quartiere.

La fidejussione è una garanzia sulle somme che il costruttore avrebbe dovuto versare al Comune per alcuni oneri di urbanizzazione. Tali somme sarebbero state destinate alla realizzazione dello svincolo di Via di Fiumalbo nell’ambito della risistemazione complessiva della Via del Mare. Tale opera non solo non è al momento programmata ma viene costantemente rinviata nella sua realizzazione. Per evitare che tali somme vengano disperse, si è chiesto di avviare una procedura per vincolarle alla costruzione di un centro civico, visto che il quartiere è tuttora privo di luoghi di incontro e destinabili ad iniziative sociali, culturali e sportive.

La delibera (che riportiamo in originale qui Risoluzione_opere_urbanizzazione_X_Municipio), risolve di conferire mandato al Presidente del X Municipio e agli Assessori competenti, di attivarsi presso gli Enti competenti, per:

– vincolare un importo pari a euro 1.187.850,87 alla realizzazione di un Centro Civico e Cultura all’interno del comprensorio “Giardino di Roma”;

– l’allargamento e il rifacimento del manto stradale e dei marciapiedi di Via di Malafede nel tratto compreso tra Via Marcello Mastroianni e Via Cristoforo Colombo;

– la realizzazione di un rondò tra via Marcello Mastroianni e Via di Malafede;

– la verifica della realizzazione di un congiungimento di Via Troisi (Piazza Charlot) e Via del Risaro (Vitinia).

Si tratta quindi di un passo importante per il nostro quartiere per vedere riconosciuti i propri diritti relativamente a servizi e decoro finora negati.

Ci sentiamo in dover ringraziare quanti nel Municipio e presso il Comune hanno voluto premiarci con il loro tempo dedicato ad ascoltare le nostre proposte e a seguire pazientemente i nostri solleciti. In particolare ringraziamo Francesco Spano’ Presidente della Commissione LL.PP. del X Municipio ed Eugenio Bellomo Consigliere municipale, capogruppo di SEL.

Commemorazione strage Via D’Amelio

L’Associazione Culturale Bona Fides e la Parrocchia San Pio da Pietrelcina invitano tutti alla commemorazione della strage di Via D’Amelio, in cui persero la vita il giudice Paolo Borsellino e gli uomini della sua scorta: il capocorda Agostino Catalano e gli agenti Emanuela Loi (prima donna a far parte di una scorta e prima agente dellaPolizia di Stato a cadere in servizio), Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina.

libera_bonafides

La commemorazione si terrà Domenica 20 Luglio 2014

testata_parrocchia2

Programma:

Se volete stampare il volantino per diffondere la notizia dell’iniziativa lo potete scaricare da qui.

Sopralluogo del Dipartimento Urbanistica

Come già preannunciato in una riunione del 4 Giugno 2014, oggi 8 Luglio 2014 è avvenuto  il sopralluogo dei dirigenti del Dipartimento Urbanistica del Comune di Roma per verificare lo stato delle strade del quartiere affinché queste possano essere prese in carico dal Comune stesso. Erano presenti per il Comune di Roma il geom. Antonio Zambrini (Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica – U.O. Strumenti Attuativi). Per il Consorzio di Gestione Giardino di Roma il Presidente Orlandi, l’arch. Panebianco ed il geom. Cini. Per la Cutini s.r.l., ditta appaltatrice per i lavori, il sig. Cutini. Per l’UOT Municipio X l’arch. Pace. Per l’Associazione Culturale Bona Fides erano presenti la nostra Presidente Marino ed il consigliere Dominici. Bona Fides è stata invitata a partecipare al sopralluogo per aver collaborato attivamente a sensibilizzare l’amministrazione comunale e municipale affinché fosse conclusa la consegna delle opere di urbanizzazione che ancora ostano della cessazione del Consorzio di Gestione Giardino di Roma.

Prima di iniziare il sopralluogo delle strade del quartiere Il geom. Zambrini ha ribadito ai presenti la sua intenzione di chiudere rapidamente la procedura. Tutte le strade sono state percorse e sono stati annotati i lavori da eseguire per permetterne la presa in carico da parte del Comune di Roma.

Terminato il sopralluogo, il geom. Zambrini ha voluto assolutamente concordare con Orlandi, Cutini e Pace la tempistica, stabilendo nella data del 15 settembre 2014 il termine presunto per chiudere la procedura. Orlandi si è impegnato a comunicare entro la prima settimana di Settembre 2014 la data di fine lavori affinché il geom. Zambrini possa attivare celermente gli uffici amministrativi per predisporre la documentazione necessaria alla presa in carico.

Riunione Commissione Urbanistica

Su richiesta dell’Associazione Culturale Bona Fides il 19 Giugno 2014 si è tenuta una riunione con alcuni dirigenti del Dipartimento Programmazione ed Attuazione Urbanistica.

Per l’Associazione Culturale Bona Fides erano presenti Antonio Lavorato, Paolo Lucciola, Antonio Gliro e Angelo Pugliese. Per il Dipartimento Programmazione ed Attuazione Urbanistica erano presenti il geo. Antonio Zambrini (U.O. Strumenti Attuativi), l’ing. Fabio Pacciani (U.O. Procedimenti Edilizi Speciali), l’ing Antonello Fatello (Direzione Attuazione degli Strumenti Urbanistici) e l’arch. Stefania Schiavoni (Responsabile degli Accordi di Programma).

Si è discusso dei seguenti punti all’O.d.G.:

  1. Fideiussione III Lotto Funzionale del quartiere Giardino di Roma
  2. Passaggio al Comune delle opere pubbliche del quartiere (Lotti Funzionali I e II)
  3. Opere a scomputo (Fermata trenino, riassetto Via di Malafede, Asilo)

Continua a leggere

Riunione con la Commissione Lavori Pubblici

Su richiesta dell’Associazione Culturale Bona Fides si è tenuta lo scorso 4 Giugno 2014 la riunione della Commissione LL. PP. Presieduta dal dr. Francesco Spanò.

Sono stati invitati il Consorzio di Gestione “Giardino di Roma” nella figura del presidente dr. Giuseppe Orlandi, la dirigente del servizio LL.PP. Arch. Cergoli Serini Rossella. Alla medesima riunione si è anche aggiunta l’associazione cdq Giardino di Roma.

Si è discusso dei seguenti punti all’odg:

  1. Collaudi dei due Lotti Funzionali, in attesa della presa in carico da parte del comune delle relative opere di urbanizzazione primaria e secondaria;
  2. Centro civico;
  3. Manutenzione ordinaria e straordinaria di Via di Malafede;
  4. Fermata metro;
  5. Trasporto pubblico locale

Per l’Associazione Culturale Bona Fides erano presenti Maria Antonietta Marino, Antonio Gliro, Valerio Dominici e Antonio Lavorato che ha relazionato sui singoli punti all’odg.

Continua a leggere

Seconda edizione Puliamo il Quartiere!

Oggi si è tenuta la seconda edizione dell’iniziativa Puliamo il Quartiere!. I prati di Giardino di Roma era in condizioni migliori rispetto al Novembre del 2013, ma comunque l’iniziativa è stata utile per dare un segnale di impegno ed educazione civica.

IMG_0001

L’Associazione Bona Fides ringrazia sentitamente tutti i partecipanti che dalle 9 a mezzogiorno si sono impegnati alacremente.

Continua a leggere

Puliamo il Quartiere!

Dopo il successo della prima edizione, Bona Fides promuove la seconda edizione dell’iniziativa Puliamo il Quartiere!

bonafides_logo_white

L’appuntamento è per Sabato 24 Maggio 2014 alle ore 9,00 presso Piazza Mia Martini (su Via Domenico Modugno).

Come l’anno scorso AMA fornirà gentilmente il materiale per la raccolta.

Chi volesse pubblicizzare l’iniziativa può scaricare qui il file pronto per la stampa.